Bryan Adams (1980)

Una roccia dal Canada

Quando nel 1984 le prime note del singolo RUN TO YOU attraversarono l'etere da una stazione radio all'altra, ci si accorse subito che un grande rocker era arrivato tra noi.
Eppure RECKLESS era già il quarto album di Bryan, e i tre precedenti erano altrettanto belli e potenti, ma come ben sappiamo la grande musica arriva sempre un po' più tardi e con più difficoltà, e questo perchè la maggior parte degli addetti ai lavori sono degli incompetenti.


    

You Want It You Got It (1981)




RECKLESS (1984)

CREDERE NEL ROCK

Imparammo immediatamente a memoria la copertina dell'album, come altrettanto tutte le canzoni in esso contenute, alcune di queste diventate dei veri e propri inni del rock.

E quando ancora adesso a distanza di decenni una chitarra parte con il riff di Summer of "69", sappiamo subito cosa cantare e soprattutto in cosa ancora credere....




Into the Fire (1987)

    


Waking Up the Neighbours (1991)


    


11 (2008)

  



Get Up! (2015)


Tracks of My Years (2014)